Rete di Imprese: la Chiave per il Successo!

Aggregazione: Una Carta Vincente


La Rete di Imprese, nasce dall’esigenza di creare sinergie per accrescere la competitività sul mercato.

Rete di Imprese

In una società sempre più “global” è diventato davvero difficile resistere da soli.

La solitudine in effetti non conviene così tanto…

Le relazioni interpersonali e il confronto con gli altri sono una risorsa, ci aiutano a crescere.

In assenza di queste, non esisterebbe la società in cui viviamo: ognuno di noi impara dall’esperienza altrui.

Del resto, l’uomo è, per definizione, un “animale sociale” e l’uomo-imprenditore lo è a maggior ragione.

Tutti coloro che gestiscono un’attività in proprio sanno perfettamente, complice l’esperienza, che un’impresa isolata è un’impresa fallita già prima di cominciare.

La collaborazione e l’interazione tra imprenditori sono ormai necessarie in un contesto, come quello attuale, in cui il web e i social network la fanno da padrone.

Siamo cittadini del mondo, in tutti i sensi…

Il mercato è sempre più complesso, la competizione è sempre più forte e serrata e i primi a farne le spese sono le piccole realtà aziendali, strette in una “morsa” da cui è molto difficile uscire.

Rete di Imprese: Collaborazione e Sinergia

Le scelte possono essere solo due: una è quella di restare in attesa di tempi migliori…anche se questi tempi potrebbero tardare un po’ ad arrivare…

L’altra, quella più intelligente e strategica, è cambiare proprio l’approccio alla base, cercare di pensare a un’economia basata piuttosto sulla collaborazione e sul reciproco sostegno, in pratica ad una Rete di Imprese.

Se ci pensiamo bene, la maggior parte delle grandi aziende sono diventate tali grazie a queste sinergie, senza bisogno di andare ad operare fusioni e acquisizioni.

Anche perché, è doveroso che ciascuna realtà aziendale mantenga la propria individualità: “collaborazione” non vuol dire “annullamento”.

La soluzione non è quella di abbandonare le proprie politiche aziendali a favore del nostro vicino, ma inserirle in un progetto globale di crescita.

In poche parole, diventiamo “global” anche noi nel nostro modo di pensare: deponiamo, una volta per tutte, le armi della piccola concorrenza interna, usciamo dai margini, pensiamo al sistema nella sua globalità.

Se va bene il sistema, ogni azienda ne trarrà vantaggio.

Ragionando in termini geografici, la competitività si misura in termini di “Paese”… nel nostro caso, se cresce il Paese Italia, cresciamo anche noi piccole realtà…

Rete di Imprese: Contratto di Rete

La Rete di Imprese è un contratto che permette a più imprenditori di collaborare per accrescere la loro competitività sul mercato, grazie allo scambio reciproco di esperienze e strategie.

Si tratta di mettere in comune attività e risorse, per migliorare il funzionamento aziendale ed aumentare, conseguentemente, la competitività delle aziende che ne fanno parte.

Grazie a questo strumento, le imprese hanno l’opportunità di raggiungere obiettivi ambiziosi, che da sole non potrebbero raggiungere.

All’atto pratico, viene formalizzato un vero e proprio Contratto di Rete: si parla di Rete di Imprese a vari livelli, dal semplice scambio di informazioni a una vera e propria collaborazione…

Il contratto di rete di impresa deve essere redatto per atto pubblico o scrittura privata autenticata.

 

Contratto di Rete: Elementi Essenziali

Per essere valido, il contratto di rete, deve contenere alcuni elementi essenziali:

  • il nome, la ditta, la ragione o denominazione sociale di ogni partecipante;
  • il programma di rete, ovvero gli obiettivi strategici della rete in tema di innovazione e di innalzamento della capacità competitiva dei partecipanti;
  • la durata del contratto;
  • la modalità di adesione dei nuovi soci, le modalità di recesso ed eventuali clausole di esclusione;
  • i diritti e gli obblighi che ciascun partecipante assume; 
  • la definizione della governance;
  • le regole per l’assunzione delle decisioni dei partecipanti su ogni materia o aspetto di interesse comune.

Da un punto di vista pratico,  una volta sottoscritto il contratto di rete di imprese è necessario iscriverlo nel registro delle imprese, presso cui è iscritto ciascun partecipante.

Il contratto diventa efficace quando è stato eseguito l’ultimo degli adempimenti a carico di tutti coloro che sono stati sottoscrittori originari.

Per poter usufruire dei benefici fiscali, il contratto deve essere asseverato asseverato da parte degli organismi abilitati.

Una volta asseverato, i dati delle imprese partecipanti, vengono trasmessi all’Agenzia delle entrate dagli enti abilitati.

 

Rete di Imprese: Benefici

Il beneficio più grande della Rete di Imprese è quello di generare valore.

La condivisione non riguarda, infatti, solo gli aspetti economici e organizzativi, ma anche e soprattutto la condivisione del “capitale umano”, costituito da quelle conoscenze e quelle competenze che, incastrate a dovere, possono fare di piccole aziende…una grande un’impresa.

La Rete di imprese è una miscela perfetta tra l’acquisizione di competitività sul mercato e la salvaguardia delle peculiarità e dell’individualità di tutti i partecipanti.

Oltre alla condivisione di conoscenze e competenze, consente di:

  • incrementare la produttività, aumentando la competitività;
  • investire in innovazione, razionalizzando i costi;
  • facilitare l’internazionalizzazione;
  • certificare la qualità dei proprio prodotti/servizi.

Periodicamente, inoltre, vengono messi a disposizione delle reti di imprese dei finanziamenti agevolati.

 

Il Talento da Solo non Basta!

È una semplice questione di mentalità e, come sappiamo, la mentalità è una delle cose più difficili da scardinare: l’imprenditore deve quindi sfidare se stesso, ragionare con una mente nuova, aperta e disponibile.

Rete d'impresa

E non dimentichiamo il caro e buon Web…questo strumento “global” per eccellenza offre tanti spunti per iniziative e confronti tra imprenditori, all’insegna del B2B (Business-to-Business), basta saperli sfruttare al meglio.

Diceva l’atleta Michael Jordan: “Con il talento si vincono le partite, ma è con il lavoro di squadra e l’intelligenza che si vincono i campionati”…niente di più vero!

E tu, vuoi vincere solo una partita?

Non restare solo…entra nel Gruppo Facebook ClubImprenditori.net

Insieme Siamo Più Forti!